Google chiude i servizi gratuiti: addio Google plus

Il 2 aprile 2019 Google plus cesserà di esistere insieme ai profili di gestione delle pagine. Per chi aveva investito tempo e risorse nella community di Google è una brutta decisione da digerire. Ma non è finita quì: Google Inbox morirà a marzo; Google Hangout inizierà il processo di chiusura a ottobre per gli utenti di G Suite, con un arresto della versione consumer previsto nel 2020. 

 

E' anche probabile che assisteremo alla fusione di Google Play Music con YouTube Music.

Naturalmente, questa decisione riguarda gli account privati gratuiti di Google+. Per i clienti business di G Suite, che pagano l'abbonamento, Google+ e tutti gli altri servizi rimarranno attivi.
Ho contattato il servizio di Google G Suite ma al momento non ho ricevuto nessuna chiamata, solo l'invito a iscrivermi al loro servizio di prova gratuita di 14 giorni.

Ho visitato la loro pagina dei prezzi e l'ho trovata poco dettagliata per aderire ad un abbonamento, non manca però l'avviso che dal 2 aprile i prezzi subiranno una modifica.

Tutto questo rafforza la mia idea, espressa ai nostri clienti: il sito web è vostro, è la sede virtuale della vostra attività e rimarrà online fino a quando lo deciderete voi; i profili social sono in mano ai loro ideatori che possono intervenire a loro piacimento modificando le regole in corso.
Google potrà decidere di renderci la vita difficile con l'indicizzazione sul suo motore di ricerca ma il sito web rimane. 
Altro esempio significativo è Alexa: per essere indicizzati dovete pagare un abbonamento, altrimenti in meno di un mese sparirete dalla visibilità. Come Google sta chiudendo tutti i profili gratuiti per renderli disponibili solo a pagamento per le aziende, domani la stessa sorte potrebbe toccare alle pagine di facebook e/o di altri social network.

Walter Pettinati

pettinati dx
 I NOSTRI PORTALI
calciodonne
cicliste
exciclisti
promotalia
 
 

 

Contattaci

Indirizzo: Via Vecchia Saminiatese, 11A

50054, Fucecchio

Phone: (+39) 3925065315

Fax: (+39) 5711651121

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Subscription Now

Search